Hotel Best Western San Donato con un piccolo itinerario bolognese

Hotel Best Western San Donato con un piccolo itinerario bolognese

L’hotel San Donato è un’hotel molto ben arredato, con stanze raffinate a capienza differenziata. La particolarità di questo hotel è il terrazzo dove poter fare colazione durante la bella stagione, dal quale si gode una magnifica vista delle due torri. Oltre alla terrazza dove fare colazione ce n’è una seconda, dove mi è capitato di trovarmi come ospite a una festa di laurea. L’hotel si trova a via Zamboni 16, quasi all’incrocio con via Rizzoli, che unisce Piazza Maggiore alle Torri. L’ingresso non ha barriere  architettoniche, cosa che facilita l’ingresso anche alle persone con ridotta mobilità. Un’ulteriore comodità è data dal fatto che si trova in pieno centro e vicino a diversi monumenti storici come la Chiesa di Santo Stefano, l’Archiginnasio, le due Torri, Piazza Maggiore e la Basilica di San Petronio. Se volete proseguire per fare un po’ di shopping, vi consiglio di fare una passeggiata per Via Indipendenza, la via che collega la stazione di Bologna a Piazza Maggiore.

Un posto interessante dove, dopo aver girovagato, potete fermarvi a mangiare è il Mercato di Mezzo che si trova nei pressi di piazza maggiore, in via Clavature 12. Se poi vi fermate per qualche giorno in più potete visitare i dintorni della città, come la Chiesa di San Luca sui colli bolognesi, da cui si gode di un meraviglioso panorama della città. Il porticato che collega Porta Saragozza al Santuario di San Luca è il più lungo del mondo con i suoi 3,5 km ed è costituito da ben 666 archi.

E ora non vi resta che godervi il vostro itinerario bolognese. Per avere maggiori informazioni sull’hotel San Donato potete visitare il sito della catena Best Western (www.bestwestern.com). Buon viaggio amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *