Vacanza in barca per tutti

Vacanza in barca per tutti

Normalmente quando si parla di vacanze accessibili non si pensa mai ai viaggi per mare, soprattutto se parliamo di barche a vela. Le innegabili peculiarità della vita a bordo di una barca e gli spazi ristretti non fanno certo vedere un viaggio per mare come accessibile a tutti. Tuttavia c’è chi ha provato, con successo, a sfatare questo pregiudizio piuttosto comune.

L’Associazione “lo Spirito di Stella” Onlus nasce nel 2003 attorno all’esperienza del primo catamarano privo di barriere architettoniche “Lo Spirito di Stella”. L’imbarcazione rappresenta la realizzazione di un sogno personale di Andrea Stella: tornare a navigare nonostante la sedia a rotelle. Ripresosi miracolosamente da un tragico episodio che lo ha costretto su una sedia a rotelle Stella coltiva il sogno di tornare a navigare come in passato ma prende atto che al mondo non esiste un’imbarcazione nella quale una persona disabile possa essere autonoma sia per le esigenze personali sia per partecipare alle manovre veliche.

Così ha deciso di costruirla lui stesso: nel 2003 viene varato “Lo spirito di stella”: Completamente accessibile, sia negli spazi interni che esterni, il catamarano Lo Spirito di Stella è stato realizzato secondo i principi del Design For All per permettere a tutti, anche alle persone con disabilità, di vivere il mare in serenità e sicurezza. La sua accessibilità lo ha reso un punto di riferimento nel settore della progettazione ed è studiato nelle principali scuole di design italiane ed europee. Le sue dotazioni lo rendono perfettamente fruibile da persone con ridotta mobilità. Tra le altre troviamo: ascensori per le cabine, una passerella larga 90 cm adatta alle sedie a rotelle e un seggiolino scorrevole per passare da prua a poppa e viceversa.

Oggi è possibile per chiunque imbarcarsi su “Lo spirito di Stella”: il catamarano è a disposizione per vacanze sia brevi che lunghe con equipaggio e tutti i confort per trascorrere una meravigliosa vacanza marinara. Per saperne di più e prenotare potete visitare il sito del catamarano o il sito dell’associazione “Lo spirito di Stella” (dove fra l’altro potete trovare un disegno completo del catamarano con una mappa degli spazi interni ) , a noi non resta che augurarvi buona navigazione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *