Killjoy … and live the music!

Killjoy … and live the music!

Si trova a Roma, esattamente davanti all’ippodromo delle Capannelle. Dove l’estate si svolge un famoso festival rock. Ma anche nel locale di cui parliamo di musica se ne suona: buona e tanta, e anche la cucina non scherza. Di cosa stiamo parlando? Ma del Killjoy naturalmente! Un rinomato pub dove potete gustare una buona cucina in stile americano (occhio alla carne: è buonissima!) ed ascoltare musica live quasi tutte le sere dell’anno.

Musica

Da qui sono passate e passano decine di ottime cover band dedicate ai maggiori artisti del panorama italiano e internazionale. Non solo cover però. Molti artisti si esibiscono dal vivo da queste parti; periodicamente, per dirvene alcuni, passano da queste parti Ricky Portera (Ex Stadio) e il Gallo Team.

Il gruppo del Gallo Team è nato dall’idea di Claudio Golinelli (bassista di Vasco) ed è formato oltre che dal Gallo, da Fabrizio Foschini (ex pianista degli Stadio), da Adriano Molinari (batterista di Zucchero) e Christian Cicci Bagnoli. Per chi ne avesse necessità c’è anche la possibilità di registrazioni audio / video – multitraccia – live streaming. Insomma, per gli amanti della buona musica vale sempre la pena di fare una capatina da queste parti.

Cucina

Vi aspettano piatti western per veri intenditori: dalle specialità texane e messicane alla cucina steak house di qualità, dalla pizza alla pasta fatta in casa, ai dolci americani. Una menzione speciale la dedichiamo alle Barbecue Ribs, tenerissime e gustose costolette di maiale marinate nel Bourbon e glassate in salsa BBQ, e alla grigliata mista per due (o uno se avete moolta fame …).

Accessibilità

E qui finiamo in bellezza amici. Perché il Killjoy è accogliente per tutti, ma proprio per tutti. A cominciare dall’entrata, dotata di una rampa per facilitare l’ingresso anche a chi avesse difficoltà a salire su degli scalini. La porta che dà l’accesso al locale si apre in entrambi i sensi e può essere azionata tranquillamente anche da chi si trova su sedia a rotelle. E’ disponibile un bagno per disabili completamente attrezzato e bene accessibile, con una sua entrata dedicata. La sala è ampia e vi ci muoverete bene anche se siete su sedia a rotelle o camminate su stampelle, vi consigliamo comunque di sistemarvi nella parte a destra appena entrate: è più lontana dal palco ma i tavoli sono maggiormente spaziati fra loro.

Per concludere

Buona cucina, buona musica e un atmosfera calorosa. Cosa volete di più? Se siete di Roma o ci passate vi consigliamo di farci un salto. Per i concerti in corso o per qualsiasi altra informazione visitate il sito o chiamate lo staff: saranno lieti di darvi tutte le informazioni che volete. Buon divertimento amici, e buona musica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *