Città del Capo è la capitale legislativa del Sudafrica, situata sulla costa atlantica del paese. La città vanta un grande numero di attrazioni sia naturali che storiche. Con le sue moderne infrastrutture e il sistema di trasporto pubblico, Città del Capo è certamente una delle città più accessibili del continente per chi viaggia in sedia a rotelle. La Cape Floral Region e la Table Mountain, patrimonio mondiale dell’UNESCO, sono tra le attrazioni più visitate, insieme a Robben Island, la prigione dove Nelson Mandela fu detenuto per 18 anni, e il Victoria & Alfred Waterfront, un vivace quartiere dello shopping popolare tra i turisti.

All’arrivo

L’Aeroporto Internazionale di Città del Capo è il secondo aeroporto più trafficato del Sud Africa (dietro Johannesburg) e il terzo più trafficato del continente africano. All’arrivo i viaggiatori disabili possono usufruire del servizio assistenza aeroportuale, che va richiesto tramite la compagnia aerea prima del viaggio, anche perché spesso le politiche di assistenza ai viaggiatori disabili son diverse da compagnia a compagnia. All’arrivo i viaggiatori in sedia a rotelle vengono accompagnati al ritiro bagagli per mezzo di una sedia fornita dall’aeroporto e lì possono ritirare quella imbarcata in aereo.

NB: alcuni vettori utilizzano una loro unità di supporto per trasportare passeggeri disabili fuori e dentro l’aereo. Qatar Airways, ad esempio, ne utilizza una sua denominata AmbuLift. Informatevi preventivamente presso la compagnia con cui avete prenotato il volo.

Una volta arrivati all’aeroporto, I taxi standard sono disponibili fuori dal terminal centrale (dove vengono inviati i passeggeri in arrivo sia internazionali che nazionali). Se avete bisogno di un taxi per sedie a rotelle con rampa, dovrete prenotarlo in anticipo. Se invece preferite l’autobus il terminal degli autobus MyCiti si trova pochi passi dall’ingresso del terminal centrale. MyCiti è un sistema di trasporto rapido di autobus operativo a Città del Capo dal 2010. È stato progettato per essere universalmente accessibile alle persone con disabilità, agli utenti su sedia a rotelle, agli anziani e ai genitori con passeggini.

Dove dormire

Negli ultimi anni nel paese sono aumentate considerevolmente le opportunità di soggiorno per viaggiatori con disabilità. È molto più probabile trovare camere accessibili presso alberghi di grandi catene internazionali come IHG, Hilton, Marriott, Starwood, etc. Vi consigliamo comunque di chiedere direttamente all’hotel dove deciderete di soggiornare tutte le informazioni che vi servono per evitare sorprese al vostro arrivo. In fondo a questo articolo trovate una lista di hotel accessibili di Città del Capo che potete contattare per la vostra prenotazione.

Un po’ di cose da fare e da vedere

Città del Capo è una delle città più belle del mondo. Confinante con una regione floreale riconosciuta dall’UNESCO e incastonata tra la Table Mountain e l’Oceano Atlantico, gode di un clima favorevole e di una natura lussureggiante. Le attrazioni più famose della città, la funivia per Table Mountain, il tour di Robben Island e lo storico Victoria & Alfred Waterfront, sono tutte accessibili alle persone su sedia a rotelle. La funivia per Table Mountain, ad esempio, vi permette di arrivare tranquillamente sulla cima dell’altura che domina la città e di godere di un panorama impareggiabile.

Robben Island, situata a 10 chilometri al largo di Città del Capo, è un luogo che offre una finestra sul passato. Fu qui, in una piccola cella di prigione, che Nelson Mandela trascorse 18 anni della sua vita. Incarcerato per aver combattuto contro l’apartheid. I tour partono ogni giorno dal Nelson Mandela Gateway al Robben Island Museum al V&A Waterfront e durano circa 3,5 ore. Un giro in barca di 30-45 minuti in ciascuna direzione è accessibile in sedia a rotelle, così come il tour in autobus e a piedi dell’isola.

Sul Waterfront dedicate un po’ del vostro tempo all’Acquario dei due oceani. Aperto dal 1995 deve il suo nome alla sua posizione, nell’esatto punto in cui gli oceani Atlantico e Pacifico si incontrano davanti a Città del Capo. Le sue sale e gallerie sono facilmente percorribili in sedia a rotelle e dotate di bagni attrezzati. L’area del V&A Waterfront, tra l’altro, è una vasta zona pedonale priva di auto e quindi molto godibile per trascorrervi anche un’intera giornata.

Città del Capo ha molti chilometri di spiagge dove potete fare una passeggiata in riva al mare o nuotare. Una delle più accessibili, e anche una delle più frequentate per la presenza di una colonia di pinguini, è Boulders Beach. Si trova vicino Simon’s Town, a 45 km a sud di Città del Capo, e fa parte del parco nazionale delle Table Mountains.

Nota a margine

Finiamo parlando di accessibilità urbana. Città del Capo è probabilmente la città con i marciapiedi più accessibili in sedia a rotelle del continente africano. Pochissime città sono eccezionali in questo senso, ma Città del Capo si avvicina a quella “ideale”. È, insomma, una città molto “wheelchair friendly”, a patto di rimanere nelle zone più turistiche e sviluppate della città. Nei sobborghi, al contrario, sono stati fatti pochi investimenti in questo senso e quindi non troverete la stessa facilità nello spostarvi. Tenetene conto quando pianificate i vostri spostamenti in città.

Per ulteriori informazioni e curiosità potete visitare il sito turistico ufficiale della Repubblica Sudafricana, disponibile anche in lingua italiana, o la pagina Facebook ufficiale. E ora che siete pronti a partire vi auguriamo buon viaggio e vi invitiamo come sempre a farci sapere se i nostri consigli vi sono stati utili. A presto amici!

Hotel accessibili a città del Capo
Nome HotelSito web
African Pride 15 On Orange Hotelthecapital.co.za/orange/
Cape Town Marriott Hotel Crystal Towersmarriott.com/en-us/hotels/cptcm-cape-town-marriott-hotel-crystal-towers/overview/
Colosseum Luxury Hotelcolosseum.co.za/
DoubleTree by Hilton Hotel Upper East Sidehilton.com/en/hotels/cptuedi-doubletree-cape-town-upper-eastside/
Holiday Inn Express City Centreihg.com/holidayinnexpress/hotels/it/it/cape-town/cptst/hoteldetail
Protea Hotel Fire & Icemarriott.com/en-us/hotels/cptcf-protea-hotel-fire-and-ice-cape-town/overview/
Protea Hotel Cape Town Victoria Junctionsouthernsun.com/garden-court-victoria-junction
Protea Hotel by Marriott North Wharfmarriott.com/en-us/hotels/cptnw-protea-hotel-cape-town-north-wharf/overview/
Radisson Blu Le Vendome Hotelradissonhotels.com/en-us/hotels/radisson-blu-cape-town-le-vendome
Radisson Blu Waterfront Hotel Cape Townradissonhotels.com/en-us/hotels/radisson-blu-cape-town-waterfront
Southern Sun Waterfront Cape Townsouthernsun.com/southern-sun-waterfront-cape-town
Taj Cape Towntajhotels.com/en-in/taj/taj-cape-town/
Victoria & Alfred Hotelnewmarkhotels.com/accommodation/the-victoria-alfred-hotel
The Westin Cape Townmarriott.com/en-us/hotels/cptwi-the-westin-cape-town/overview/

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi restare in contatto? Iscriviti per ricevere la newsletter e tutti gli aggiornamenti da Arcobalenoinviaggio.

Legenda
Ambiente accessibile a sedie a rotelle
Presenza di servizi per disabili
Ambiente accessibile a persone con disabilità motorie
Rampa di accesso per sedie a rotelle
Presenza di servizi per non vedenti o ipovedenti
Presenza di servizi per non udenti o ipoudenti
Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget

Guardaci su Youtube